П П П П П П П П П  
lineaditerra   >   cittą e territorio

Este: dalla cittą dei Veneti

testimonianze paleovenete:

la situla Benvenuti

"Este: luoghi, percorsi, identitą"

L'esperienza urbana di Ateste (antico nome della cittą) si va definendo intorno al X sec. a.C. con l'affermarsi in questa area geografica della popolazione dei Veneti, dei quali rappresenta uno dei centri pił importanti.

La civiltą atestina viene suddivisa in quattro periodi (sulla base delle forme e dei corredi delle tombe) fino alla dominazione romana -200 a.C. circa- quando la cittą perde importanza rispetto a Patavium.

Nella fase preromana, Ateste si mantiene indipendente sia dagli Etruschi che dai Galli; nel 49 a.C. ottiene il diritto latino e viene iscritta alla tribł Romilia.

 

Superato un periodo di declino, dopo l'anno mille il feudo comprendente questo territorio  viene assegnato ad una famiglia di origine longobarda -gli Obertenghi- la quale, con il nome 'Estensi', arriverą ad acquisire il potere a Ferrara all'inizio del sec. XIII.

Le sorti di Este saranno poi legate a Padova per la durata della Signoria dei Carraresi e -successivamente al 1405- alla Repubblica di Venezia.

Alle testimonianze medievali pił significative (in particolare fortificazioni militari), in epoca rinascimentale si aggiungono ville e palazzi di famiglie veneziane.

Nel periodo di dominazione austriaca, Este viene innalzata al grado di cittą (1829).